Esplorazione

Ambiente

Monitoraggio

Controllo sul campo

Ricerca

Slider
CENTRO PER IL MONITORAGGIO DELLE ATTIVITÀ DI SOTTOSUOLO

Il Centro per il Monitoraggio delle attività di Sottosuolo (CMS) è la struttura dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia dedicata alla raccolta, analisi, interpretazione e modellazione dei dati relativi alle aree del territorio nazionale interessate da attività antropiche di sfruttamento di georisorse (quali estrazione di idrocarburi, reiniezione di acque di scarto, stoccaggio di gas naturale, geotermia, sequestrazione di anidride carbonica, estrazioni minerarie, invasi artificiali) o legate ad altri rischi antropogenici.

DIRETTIVE E ORDINAMENTI

Inquadramento Generale

 Il CMS è la struttura dedicata alla raccolta, analisi, interpretazione e modellazione dei dati relativi alle aree del territorio nazionale interessate da attività antropiche di sfruttamento di georisorse (quali idrocarburi, reiniezione di acque di scarto, stoccaggio di gas naturale, geotermia, sequestrazione di anidride carbonica, estrazioni minerarie, invasi artificiali) o legate ad altri rischi antropogenici. Leggi tutto

Indirizzi e linee guida ILG 2014

Gli ILG definiscono gli standard di osservazione degli effetti delle attività antropiche a seguito di operazioni di estrazione/stoccaggio di idrocarburi e re-iniezione di fluidi incomprimibili nel sottosuolo. Stabiliscono le procedure di monitoraggio, includendo tra questi le modalità di analisi dell’evoluzione spazio-temporale di alcuni parametri descrittivi della sismicità, della deformazione del suolo e della pressione di poro. Leggi tutto

Linee Guida Geotermia 2016

La possibilità di utilizzo dell’energia geotermica assume in questi tempi l'interesse particolare di una risorsa naturale “rinnovabile” che permette di ricavare calore per riscaldamento e per molti altri usi diretti come produrre energia elettrica. E' questo il vantaggioso caso della produzione geotermoelettrica associata all’uso diretto del calore in cascata (produzione combinata di energia elettrica e termica). Leggi tutto

SPERIMENTAZIONI